HR TRENDS
La Mappa dei Trend HR – Parte 1
29 novembre 2016
0
, , , ,
trend hr

A partire dalle più autorevoli ricerche in materia, abbiamo raccolto e sintetizzato per voi in un’unica mappa quelli che sono i principali trend che produrranno i loro effetti sulle risorse umane nei prossimi anni. Si tratta di tendenze evolutive che agiscono su diversi livelli ma tutti stimoleranno indubbiamente dei cambiamenti dalla sfera della gestione delle risorse umane fino a livello macro economico.

(Clicca sull’immagine per ingrandire la Mappa dei Trend HR)

Mappa Trend HR

Per comodità i diversi trend sono stati raggruppati in 4 aree ed in questo post commentiamo i Trend legati all’evoluzione del Contesto Economico Generale cercando di capirne le conseguenze in ambito HR.

Vediamo quindi quelli che potrebbero essere gli effetti di alcuni di questi trend a cominciare dalla Digitalizzazione delle Economie moderne. La pervasività delle tecnologie digitali ed il loro potenziale da disruptive innovation innalza il livello medio delle competenze richieste dal mondo del lavoro ed aumenta l’effetto leva che i talenti producono nella generazione di valore. Si pensi ad esempio al caso di Whatsapp: 55 dipendenti, acquistata da Facebook alla fine del 2014 per 19 miliardi di dollari. Ogni singolo talento in questo caso aveva prodotto un valore di mercato pari a quasi 350 milioni di dollari.

Se da un lato disporre dei talenti migliori può incidere in maniera determinante sulle prospettive di profittabilità delle aziende, dall’altro lato, in molte zone del mondo e per molti ruoli professionali esiste di fatto uno skill-shortage che accentua la guerra dei talenti. E’ evidente che in un tale contesto generale le capacità di acquisizione e mantenimento delle risorse umane di talento diventano un aspetto critico ed una assoluta priorità per le direzioni HR.

La velocità con cui si evolve e si reinventa l’economia, riducendo il concetto di spazio e tempo, porta ad una generale aumento della velocità di cambiamento, con la conseguenza che gli scenari futuri sono sempre meno prevedibili. Ciò comporta che le aziende hanno bisogno di strutture in grado di adattarsi rapidamente così come politiche di gestione delle risorse umane flessibili. Le imprese necessiteranno sempre più di maggiore agilità organizzativa, nuove forme organizzativa che massimizzano la collaborazione, maggiore turnover in termini di competenze con conseguenti investimenti crescenti in selezione e formazione.

Altri due trend particolarmente importanti che incideranno sulla gestione delle risorse umane nei prossimi anni sono il diffondersi della cosiddetta Gig Economy e l’ingresso sempre più massiccio dei millenials nel mondo del lavoro. L’espandersi della Gig Economy, ovvero l’economia on-demand, nella quale l’incontro tra domanda e offerta di prestazioni di lavoro è fatta online su delle piattaforme tecnologiche ed app, per accordarsi su prestazioni occasionali, limitate nel tempo, erogate in assenza di un contratto di lavoro vero e proprio, riscriverà i rapporti che le aziende hanno con la propria forza lavoro: meno dipendenti e più collaboratori, strutture di costo maggiormente flessibili, rapporti di potere modificati con i dipendenti e nelle relazioni sindacali.

E’ in questo contesto generale che i millenials si apprestano a diventare la generazione di lavoratori predominante (in molte aree del mondo di fatto lo sono già) portando con sé un cambiamento di tipo culturale molte forte. Più ricerche hanno descritto gli appartenenti alla generazione Y come profondamente diversi da chi li sta precedendo in termini di fattori motivazionali monetari e non. Differenze di cui le aziende devono necessariamente tenere conto ripensando le strategie HR per i millenials.

Sullo sfondo di questi trend, c’è la globalizzazione sempre più spinta delle economie e delle società. La globalizzazione è il trend che sta investendo trasversalmente tutte le aziende ed i settori, sia come elemento esogeno che come scelta strategica endogena. La funzione HR ne è direttamente impattata nelle realtà aziendali in cui questo fenomeno è evidente in quanto la globalizzazione porta con sé implicazioni su tematiche e processi di cui oggi le HR sono il principale referente. Pensiamo ad esempio a temi come la diversity management, la talent acquisition, i processi di formazione, comunicazione, ed allocazione di risorse in un contesto fortemente internazionalizzato. La globalizzazione offre molte opportunità alle imprese, la funzione HR ha un ruolo essenziale nel capire come sfruttarle pienamente.

In conclusione, i fattori che stanno rimodellando la gestione delle risorse umane sono molteplici e con impatti  potenzialmente dirompenti. Lo scenario attuale di evoluzione dei processi e delle tecnologie richiede da parte della Direzione HR la capacità di coglierne le opportunità in funzione delle strategie aziendali, diventando di fatto promotore e gestore del cambiamento in azienda.

Nell’era delle imprese employee-centriche, che hanno saputo mettere al centro delle proprie strategie HR i dipendenti, tale cambiamento non può quindi che partire dalla funzione HR e dalle Persone, prima di tutto.

Le tecnologie ed i servizi a supporto delle funzioni HR possono svolgere un ruolo centrale nell’ambito delle strategie di cambiamento delle aziende, ed è in tal senso che noi di Data Management HRM aiutiamo i nostri clienti ad innovare la gestione dei processi HR attraverso le tecnologie digitali per affrontare con successo lo scenario di riferimento attuale.

Image courtesy of KROMKRATHOG at FreeDigitalPhotos.net.

About author

Edmund Kovacs - Marketing Manager, Data Management HRM

Edmund Kovacs - Marketing Manager, Data Management HRM

Articoli correlati

mappa trend hr parte due

La Mappa dei Trend HR – Parte 2

A partire dalle più autorevoli ricerche in materi...

Leggi tutto
employee engagement

Infografica Employee Engagement: quello che la funzione HR deve sapere

A partire dalle più autorevoli ricerche in materi...

Leggi tutto
employee engagement

Employee Engagement: perché ora è una priorità massima

A partire dalle più autorevoli ricerche in materi...

Leggi tutto

There are 0 comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 11 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>